il tempo

se uno si facesse affliggere dal tempo perso allora dovrebbe rinunciare a muoversi.

Per andare dal punto a al punto b il tempo è necessario ma quanto tempo di permanenza tra i vari punti

Sono in aereoporto dalle 11 e forse per le 18 partirò per la mia destinazione. arriverò a toccare terra alle 20 e ripartirò domani alle 12

tempo di viaggio 12 ore circa tempo di permanenza compreso sonno 12 ore

In + il pc in dotazione nella saletta vip fa schifo e si riesce a stento a battere sui tasti.

3 thoughts on “il tempo”

  1. Mamma mia, che prospettive preoccupanti! io parto il 13 e dall’Africa per giunta. Chissà a che ora allora arriverò alla Malpensa e gli aeroporti africani si sa che non sono sempre il massimo ma anche alla Malpensa non è che si stia molto allegri….
    Spostando un pò il soggetto, ma rimanendo sul tempo che passa, mi sono resa conto, ultimamente, che una delle domande più ricorrenti che mi vengono poste è: “ma quanti anni hai?” e qui a Malindi vedo non poche signore che contrastano il passare degli anni affidando il loro viso al chirurgo. Alcune sembrano delle papere, altre hanno un viso usato dal tempo e delle tette da ventenni. Come vivete voi gli anni che passano? Io cerco di farmene una ragione, ma devo ancora imparare a gioire della comparsa delle rughe che dovrebbero essere segno di saggezza.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *