Tag Archives: appartenenza

Una partita a scacchi

Da un puntino luminescente del cosmo mi faccio una domanda: IL NULLA ESISTE?
Basta una canzone, la ricerca di una definizione, la costante sensazione di essere in dispersione…

Abbandono in religione è la disposizione dell’anima a donarsi completamente a Dio
Abbandono nel diritto è un modo di perdita della proprietà
Abbandono in psicologia è uno stato conseguente al lasciare o essere lasciati da una persona

Abbandono negli scacchi è la resa di un giocatore che ritiene, o è cosciente, di non avere più chance né di vittoria né di pareggio

Appartenenza è avere gli altri dentro di se
ma il mio destino è andare sempre + verso me stesso
e non trovar nessuno

Una donna e un uomo non possono essere persone forse personaggi, anche simpatici, brillanti, interessanti ma non persone.

…e il loro amore muore come muore quello di tutti come una cosa normale e ricorrente perché morire e far morire è un antica usanza che suole aver la gente

Perdita: In fisica, diminuzione del valore di una determinata grandezza

e allora…suona chitarra…
io ho sempre bisogno di una nuova definizione e gli altri fanno lo stesso è una tacita convenzione… faccio quello che parla poco ma che c’ha dietro tutto un passato…se la parte mi viene bene se la parte mi funziona allora mi sembra di essere una persona…

E la ragione per la quale dentro di me non trovo niente ?
Forse ho paura di cercare dove forse potrei trovare, ho paura di un pensiero di una voce che mi abita e dice continuamente…senza di me tu non sei niente…e come tutte le cose vere, non hanno senso ne direzione, sono totale manifestazione